Biscotti al profumo di mandorla

galettenantaises1

Ultimamente il tempo che ho per starmene a pasticciare in cucina si è davvero ridotto al lumicino. Quando non sono al lavoro, o a lezione di inglese, o al corso di danza africana (prendetemi pure per pazza, ma io mi diverto un mondo) cerco di fare tutto quello che ci si aspetterebbe da una personcina a modo, come  tenere pulita la casa, curare il mio aspetto, tessere relazioni umane che non siano sui social network e tenermi aggiornata su ciò che succede nel mondo. Tutto questo nei cinque giorni feriali a disposizione, perchè ormai, da 6 mesi a questa parte, i miei fine settimana sono completamente dedicati a sistemare la casa nuova. Ancora non ci siamo trasferiti; alcuni contrattempi (vedi frigorifero nuovo che aspettiamo da 3 mesi) e le ferie d’agosto in mezzo, hanno di fatto rallentato un po’ le cose, ma ormai siamo alla volata finale e, se non fosse che io non riesco a decidermi su un paio di piccoli particolari, ormai saremmo quasi pronti per il trasloco. Domani, finalmente, andremo ad ordinare la cucina della taverna, e davvero non vedo l’ora, perchè quello sarà veramente il mio regno. Sto progettando quella cucina, nei minimi particolari, da mesi, prendendo misure, organizzando gli spazi (ovviamente ci sarà un apposito pensile per conservare tutti i miei utensili da cucina) e disponendo i punti luce in modo da creare un ambiente ad hoc per poter cucinare-impiattare-fotografare-postare nel migliore dei modi. Quindi, in realtà, non è che io stia propriamente trascurando questo blog, anzi direi proprio che sto lavorando per lui :-)

Nel frattempo, in attesa di potermi finalmente sbizzarrire nella mia cucina nuova, vi lascio questi biscottini semplici semplici, insaporiti con la farina di mandorle, buonissimi per accompagnare un té profumato e caldo (embè, ormai comincia la stagione, no?).

BISCOTTI AL PROFUMO DI MANDORLA

- 250 g di farina 00galettenantaises2

- 30 g di farina di mandorle

- 2 uova

- 75 g di zucchero

- 50 g di burro a temperatura ambiente

- 10 g di sale

Lavorare il burro a temperatura ambiente con una spatola, aggiungere il sale, lo zucchero ed amalgamare il tutto; unire, ad uno ad uno le uova e mescolare con una frusta. A questo punto aggiungere la farina e la farina di mandorle ed iniziare ad impastare con le mani, formando una frolla lavorabile. Con il mattarello stendere una sfoglia di 1/2 cm circa e, con un coppa-pasta, formare dei biscotti. Trasferirli su una teglia foderata di carta forno e ed infornare in forno pre-riscaldato a 180° per circa 10 minuti.

galettenantaises3

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Leave a comment

1 Comment

  1. Ivana

     /  11 ottobre 2013

    mamma mia Carmen….ma com’è che ogni cosa che fai sa di comfort food? sento già il profumo di questi biscottini e mi immagino al calduccio di casa, mentre sorseggio una tisanina pomeridiana con le gatte che fanno le fusa… :)

    Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>