Maionese veg

maioneseveg1

Per questa ricetta una premessa va fatta ed è doverosa: trattasi di ricetta magica! E magica per diversi motivi.

– Innanzitutto è una ricetta priva di proteine di origini animali e quindi senza colesterolo; questo non vuol dire che sia una ricetta light, ovvio, basta guardare la quantità di olio presente. Insomma, non pensate di poterne ingurgitare a quintalate senza che il vostro giro vita ne risenta, però è senza dubbio più sana della maionese tradizionale e, mangiata con moderazione, direi che male non fa.

– È una ricetta facilissima e velocissima, si mettono insieme gli ingredienti, una frullatina e zac! il gioco è fatto; e non dovrete più impazzire dietro una maionese impazzita (a chi non è mai capitato di dover buttare tutto dalla disperazione???)

– È buonissima, davvero, non ha niente da invidiare alla maionese tradizionale, anzi, se proprio devo dire la mia io la trovo anche più buona, il sapore è più delicato e la presenza della senape (io ho utilizzato la senape delicata Dilora della Louit Frères) gli dà quel tocco in più che la rende irresistibile. E se non vi fidate di me (che sono un po’ di parte) vi dico solo che il paziente fidanzato, quando gli ho chiesto di assaggiare la maionese vegana, ha prima pucciato la punta del mignolino con una certa diffidenza, poi, dopo il primo assaggio, senza dire una parola è andato a prendere un cucchiaio ed ha ripulito per bene il bicchiere del minipimer :-). Noi abbiamo utilizzato questa maionese per farcire gli hamburger vegetariani che ho preparato in occasione di una cena fast-food-style, come si vede dalla foto esplicativa sotto la ricetta :-) Le ricette dei burger di soia e dei panini, arriveranno presto su questi schermi, stay tuned!

MAIONESE VEGmaioneseveg2

– 1 bicchiere di latte di soia (non zuccherato)

– 3 bicchieri di olio di semi di girasole

– 4 cucchiaini di senape delicata (per me senape Dilora Louit Frères)

– 2 cucchiai di succo di limone

– sale

Versare nel bicchiere del minipimer (o in un contenitore profondo e piuttosto stretto) l’olio ed il latte di soia, un pizzico di sale ed il succo del limone. Azionare il minipimer e frullare per qualche secondo, muovendo il frullatore ad immersione dal basso verso l’alto. Dopo pochi secondi la salsa sarà pronta e ben montata. A questo punto trasferire in una ciotola ed incorporare la senape, mescolando il tutto delicatamente. Questa salsa può durare qualche giorno se conservata in frigorifero, magari coperta con della pellicola trasparente.

maioneseveg3

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi