Flan di mele

Metti una sera d’Ottobre, l’aria frizzantina e il profumo dell’autunno nell’aria. Metti un invito a cena a casa di amici, per trascorrere una serata tranquilla a base di chiacchiere e buon cibo. Metti poi che sul banco della frutta le mele iniziano ad essere invitanti, tutte disposte in ordine, colorate ed allegre. E così mi è sembrata la cosa più naturale del mondo rientrare a casa con un sacchetto pieno di mele stark, decisa a preparare una bella torta da portare a cena e condividere con i miei amici. Questo delicatissimo dolce francese, dalla base di frolla (io ho utilizzato la ricetta base per la frolla di Christophe Felder) e dal ripieno cremoso è perfetto per concludere una cena, magari con un ciuffo di panna montata, ma anche per una merenda, accompagnato da una tazza di tè. Insomma, come si sul dire, un dolce perfetto per ogni occasione :-P 

FLAN DI MELE

Per la pasta frolla:

– 250 g farina

– 140 g burro

– 100 g zucchero

– 1 tuorlo

Per il dolce:

– 4 mele

– 3 cucchiai di succo di limone

– 3 cucchiai di miele d’acacia

– 50 g zucchero

– 175 g panna fresca da montare

– 2 uova

Versare la farina su una spianatoia, unire lo zucchero, formare una fontana al centro ed aggiungere il burro a temperatura ambiente tagliato a tocchetti ed il tuorlo. Iniziare a lavore con le manied impastare fino ad ottenere una pasta liscia e lavorabile. Avvolgere il composto nella pellicola trasparente e lasciare riposare in frigorifero. Intanto sbucciare le mele, privarle del torsolo e tagliarle a fettine non troppo sottili. Irrorare le fettine di mele con il succo di limone e mescolare bene in modo che si impregnino per bene. Riprendere la pasta frolla, stenderla, non troppo sottile, con l’aiuto di un mattarello e trasferirla in una tortiera per crostata, facendo aderire bene i bordi. Scolare le fette di mele e sistemarle in forma concentrica sulla base di frolla. Spennellare le mele con il miele d’acacia ed infornare il dolce per una decina di minuti. Nel frattempo, con lo sbattitore, montare la panna e mescolare insieme lo zucchero con le uova; unire quest’ultimo composto alla panna e amalgamare bene. Estrarre la tortiera dal forno, versare delicatamente la crema sulle mele ed infornare di nuovo per circa 35 minuti a 190°, fino a quando la crema non acquisterà un colorito dorato.

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly, PDF & Email

Leave a comment

5 Comments

  1. Un dolce con una gran bella faccia :-)

    Rispondi
  2. i dolci di mele sono quelli che preferisco con i primi freddi…questo flan è meraviglioso…ricetta segnata! ;)

    Rispondi
  3. Ha un aspetto delizioso!! Buon weekend

    Rispondi
  4. i dolci alle mele sono tutti buonissimi e li mangerei senza sosta!! :D

    Rispondi
  5. è un bel pò che non passo, ho così poco tempo ultimamente! però che piacere arrivare e trovare così tante cose buone, come questo flan, quanto lo adoravo…ma niente più mele, sigh…lo mangio con gli occhi, ok? bravissima, davvero

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi