Gnocchi alla sorrentina

gnocchisorrentina1

Finalmente, una volta tanto, posso godermi la neve in tutta la sua bellezza, standomene a casa al calduccio e guardando i fiocchi cadere, attraverso la finestra, senza essere costretta ad uscire di casa per andare a lavorare e considerare la neve come un fastidioso intoppo nella mia giornata. Ecco, ora posso dire che la nevicata del weekend è proprio una bella invenzione e, se non fossi dovuta uscire per andare a votare, espletando, così, il mio dovere da buona cittadina, non mi sarei nemmeno presa la briga di vestirmi per bene: avrei passato la giornata con una comoda tuta, la pinza per raccogliere i capelli e le mie calde pantofole di lana. La neve ha iniziato a cadere ieri, in tarda mattinata, e da allora non ha più smesso, continuando a venire giù senza sosta ed imbiancando, in poche ore, tetti, alberi e strade. E così è saltata la cena che avevamo organizzato al ristorante con i nostri amici, è saltato il concerto che volevo andare a vedere ed abbiamo salvato il sabato sera rimediando con una pizza al take-away e il dvd di un bel film. Un fine settimana alternativo, insomma, vissuto pigramente a casa, con la neve diventata la protagonista assoluta di questi giorni. E mi dispiace davvero dover ripartire domani mattina, per tornare a Bologna ed al lavoro, e ritornare a pensare alla neve come un fastidioso intoppo nella mia giornata :-). Ovviamente, visto il tempo a disposizione e l’assoluta mancanza di altri impegni e programmi, mi sono dedicata a preparazioni culinarie un po’ più impegnative, con questi gnocchi alla sorrentina che sono stati un raggio di sole del Sud, in questa giornata imbiancata di neve.

GNOCCHI ALLA SORRENTINAgnocchisorrentina5

per gli gnocchi:

– 600 g di patate a pasta gialla

– 200 g di farina 0

– 1 uovo

– 1 presa di sale

per il condimento:

– 300 g di passata di pomodoro

– 1 mozzarella fiordilatte

– parmigiano reggiano grattugiato

– 1 scalogno

– basilico

– sale

– olio

Preparare gli gnocchi: lessare le patate in una pentola capiente piena d’acqua; una volta cotte, sbucciarle e schiacciarle per bene con uno schiacciapatate, in modo da ottenere una purea omogenea. Trasferire la purea di patate su una spianatoia ed incorporare la farina, l’uovo ed il sale, iniziando ad impastare il composto, in modo da ottenere una pasta ben lavorabile e soffice. Se dovesse attaccarsi alle mani, infarinare appena la spianatoia in modo da incorporare altra farina all’impasto, ma senza esagerare con la quantità di farina. Quando la pasta sarà pronta dividere l’impasto in palline più piccole ed iniziare ad allungarle sulla spianatoia infarinata, formando dei filoncini del diametro di 2 cm circa. Tagliare poi ogni filoncino in tocchetti da 2 cm circa e passare gli gnocchi ottenuti nella parte interna della forchetta, pressando leggermente in modo da creare le scanalature che serviranno a raccogliere meglio il condimento. Sistemare gli gnocchi su un vassoio di carta ben infarinato, in modo che non si attacchino gli uni con gli altri e preparare il condimento. Scaldare un filo d’olio in un pentolino e fare soggriggere lo scalogno tagliato sottilmente; unire la passata di pomodoro, salare a piacimento ed aggiungere un paio di foglie di basilico fresco per insaporire la salsa. Fare cuocere a fuoco dolce affinchè la salsa si riduca appena, ma senza farla tirare troppo. Intanto tagliare la mozzarella a cubetti. Portare a bollore una pentola di acqua salata e fare cuocere gli gnocchi per un paio di minuti, scolandoli non appena risalgono a galla. Trasferirli nella pentola con la salsa al pomodoro e mescolare bene, in modo da amalgamare bene gli gnocchi al condimento. A questo punto versare gli gnocchi con abbondante condimento in cocottine singole da forno (oppure in una pirofila), aggiungere una bella manciata di parmigiano grattugiato ed, infine, cospargere con la mozzarella a cubetti. Completare con altro parmigiano e mettere in forno per 10/15 minuti, fino a quando la mozzarella non sarà ben sciolta ed avrà creato una leggera gratinatura sugli gnocchi. Servire caldi.

gnocchisorrentina3

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly, PDF & Email

Leave a comment

2 Comments

  1. questi gnocchi sono una tentazione incredibile! i miei più golosi complimenti :D

    Rispondi
  2. Dico sì ad ogni cibo in cui la mozzarella o il formaggio fila… :-)

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi