Muffin-biscotti con crusca e sciroppo d’acero

muffincruscasciroppoacero1

La cucina, spesso, è fatta di tentativi ed esperimenti più o meno riusciti e capita, a volte, che da un errore a prima vista irrimediabile, venga fuori un piatto soprendente. La storia, poi, pullula di racconti di ricette nate per errore e diventate poi dei veri e propri classici della cucina, dal panettone alla tarte tatin fino ad arrivare ai macaron, non mancano certo esempi celebri. Ora, io non voglio certo paragonarmi a cotanta creatività, ma di errori ne faccio anche io, e tanti anche, e non sempre i miei maldestri esperimenti finiscono nella spazzatura, anzi, a volte riesco perfino a sorprendermi del risultato. Prova ne sono questi muffin, che poi proprio muffin non sono, anche se sarebbero dovuti esserlo, nati da un impasto non proprio fortunato (avevo completamente dimenticato di comprare il latte, ingrediente necessario per la ricetta), ma rivelatisi, dopo la cottura dei dolcetti davvero gustosi…Ecco, non immaginatevi i classici muffin soffici e gonfi, piuttosto dei dolcetti rustici e “frollosi”, se mi passate il termine, dalla consistenza particolare e dal profumo invitante. Appena tolti dal forno ho voluto dare loro una chance e li ho messi a tavola ed i miei dolcetti sono stati apprezzatissimi

MUFFIN-BISCOTTI CON CRUSCA E SCIROPPO D’ACERO

– 250 g di farina 00muffincruscasciroppoacero3

– 100 g di crusca d’avena

– 1 bustina di vanillina

– 1 cucchiaio di lievito per dolci

– 1 pizzico di sale

– 100 g di burro

– 50 g di zucchero di canna

– 1 uovo

– 80 ml di sciroppo d’acero

 

 

In una ciotola setacciare la farina, la crusca d’avena, il lievito, la vanillina, lo zucchero di canna ed il sale. In un’altra ciotola mescolare insieme l’uovo sbattuto, lo sciroppo d’acero ed il burro, fatto precedentemente sciogliere in un pentolino a fuoco basso. Incorporare i due composti e mescolare. Dovrebbe risultare un impasto compatto, lavorabile con le mani, tipo pasta frolla. A questo punto prendere dei tocchetti di pasta e sistemarli all’interno di una teglia di muffin. Infornare a 180° per circa 30 minuti, una volta pronti sfornarli e farli raffreddare su una griglia.

muffincruscasciroppoacero2

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly, PDF & Email

Leave a comment

2 Comments

  1. Succede spessissimo anche a me di creare dei pasticci all’inizio che poi si rivelano golosissimi come questi tuoi muffin-biscotti che hanno un aspetto delizioso!!Bacioni,imma

    Rispondi
  2. E brava Camy…ma come sempre del resto,sbagliando o meno!!Confermo assolutamente a volte certi errori riescono proprio bene!!
    Mi piace l’idea di usare lo sciroppo d’acero nell’impasto ;) Un bacio cara!!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi