Gamberi con piselli all’orientale

Sarà che il quartiere dove vivo, colorato e multiculturale, è un concentrato di ristoranti cinesi e market asiatici, sarà che proprio sotto casa ho un sushi bar ed un mega-fusion-restaurant dove fanno i ravioli al vapore più buoni che io abbia mai mangiato, sarà che di fronte al balcone della mia cucina abita una famiglia di origini cinesi (con un bimbo dalle guanciotte rosa che è un amore) dal cui appartamento, all’ora di cena, arrivano certi profumini… insomma, il fatto è, che in quest’ultimo periodo, mi è venuta una certa voglia di cose d’oriente che non avete idea. E così, oltre ad essermi comprata un bel wok nuovo e lucente ed un set di bacchette tutte intagliate che non vedo l’ora di utilizzare, ho cominciato ad andare alla ricerca di qualche ricetta dal sapore orientale, semplice, ma allo stesso tempo gustosa, da poter rifare a casa, quasi a voler ritrovare nella mia cucina le stesse sensazioni e gli stessi profumi che trovo passeggiando per le strade attorno casa mia.

Questi gamberi mi hanno piacevolmente stupito, per la rapidità della preparazione, ma soprattutto per la loro bontà, quindi ve li propongo volentieri, non si sa mai vi venisse voglia di cibo cinese anche a voi :-)

GAMBERI CON PISELLI ALL’ORIENTALE

- 300 g di code di gamberi freschi

- 200 g di piselli

- 2 cucchiai di salsa di soia

- 2 cucchiai di vino bianco

- 1 cucchiaio di frumina

- 10 g di burro

- 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva

- 1/2 cucchiaino di zucchero

- sale

- pepe

- zenzero in polvere

Lavare i gamberi, togliere il guscio e il filamento nero all’interno, risciacquarli bene ed asciugarli con della carta da cucina. Intanto scaldare l’olio in una padella e fare saltare i gamberi per qualche minuto, fino a che non avranno acquistato un bel colorito rosa. A questo punto togliere i gamberi dalla padella, scolandoli bene per lasciare il sughetto e mettere da parte. Nella stessa padella aggiungere i piselli (io ho usato quelli surgelati), una spolverata di zenzero, lo zucchero, un po’ di pepe ed un pizzico di sale e mescolare con un cucchiaio di legno. Fare cuocere per una decina di minuti a fuoco moderato, poi unire i gamberi ed abbassare il fuoco. Intanto in un pentolino fare sciogliere il burro, togliere dal fuoco ed aggiungere un cucchiaio di frumina, mescolando bene in modo da ottenere un roux senza grumi. Aggiungere il roux nella padella con i gamberi ed irrorare con il vino bianco e la salsa di soia. Dare un’ultima mescolata ed impiattare. Servire il piatto caldo.

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Leave a comment

2 Comments

  1. Questo piatto è magnifico! Non so mai come cucinare i gamberi… non mi vengono mai idee! Mi segno questa!

    Rispondi
  2. Mi sembra davvero gustoso questo modo di cucinare i gamberi. Con i piselli il piatto fa tanta primavera…e ce ne sarebbe bisogno! Baci, buona giornata

    Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>