Contorno di verdure all’aceto

Un post veloce veloce questo, perchè tra pochi minuti, spero, sarò sotto le coperte a riposare, finalmente. Perchè la settimana è stata particolarmente dura al lavoro, tra riunioni fiume, i nuovi orari a cui mi devo ancora abituare, nuovi progetti da seguire…se poi, a tutto questo, aggiungiamo anche le ore passate in palestra (ma quanta fatica si fa!!) e qualche commissione extra da fare in giro per Bologna, allora capirete che la sera, non faccio in tempo a cenare, che già sento calare le palpebre e la testa crollare. Sarà che non ho più il fisico? E dove è finita tutta la mia energia? Chissà, forse è la primavera che sta arrivando oppure solo un semplice, banalissimo bisogno di dormire, fatto sta che mi basta guardare il letto per farmi desiderare di affondare la testa sul cuscino e lasciarmi andare a sonni beati. Quindi, scusatemi tanto, ma vi lascio questa ricettina rapida e leggera, un contorno che a me è piaciuto tanto, per quel retrogusto acidulo che gli dona l’aceto e la semplicità della preparazione.

CONTORNO DI VERDURE ALL’ACETO

– 1 peperone rosso

– 1 zucchina

– 1 carota

– 1 scalogno

– 1 scatola di pomodori pelati

– 1/2 litro di brodo vegetale

– aceto

– olio extra vergine d’oliva

– semi di sesamo

– sale

– pepe

Lavare e pulire le verdure; tagliare lo scalogno a fettine sottili, il peperone a listarelle e la zucchina a bastoncini. Pulire e tagliare la carota alla julienne. fare scaldare un po’ d’olio in un tegame, aggiungere tutte le verdure tagliate e fare rosolare appena; a questo punto aggiungere 2 cucchiai d’aceto emulsionati con 1 cucchiaio d’acqua ed un po’ di brodo (circa 1 mestolo). Dopo cinque minuti unire i pomodori pelati e mettere il coperchio. Lasciare cuocere a fiamma dolce per circa mezz’ora, aggiungendo dell’altro brodo se le verdure si asciugano troppo. A fine cotture, sistemare di sale e pepe ed aggiungere una manciata di semi di sesamo prima di servire.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly, PDF & Email

Next Post
Leave a comment

8 Comments

  1. allora, ti sei ripresa? io invece ultimamente soffro di insonnia, vorrei e avrei bisogno di dormire, riposarmi, ricaricare le pile, ma tanti pensieri me lo impediscono…e alla fine sono sempre più stanca!

    Rispondi
  2. Un controno veloce e saporito e con due crostini la cena è servita!!!davvero appetitoso tesoro e per la carenz afisica come ti capisco la primavera mette ko anche me!!
    Imma

    Rispondi
  3. Un controno veloce e saporito e con due crostini la cena è servita!!!davvero appetitoso tesoro e per la carenza fisica come ti capisco la primavera mette ko anche me!!
    Imma

    Rispondi
  4. Artù

     /  26 Marzo 2012

    Ottimo e perfetto , come sempre!
    Buona settimana!

    Rispondi
  5. Ma ciao! Senti, ma le foto degli ultimi post sono più belle del solito, lo sai!? Io causa troppi, mille impegni e contrattempi ero ferma ai Bagel, ma le tortine al formaggio sono magnifiche e anche queste verdurine mi piacciono moltissimo! E sulle verdurine mie avrei un aneddoto dei miei e dei miei soliti casini, ma per ora non posso raccontare… diciamo che ti preparo a prendermi per i fondelli a vita quando posterò la ricetta incriminata :)
    Ti abbraccio, che bello essere di nuovo qui!
    ps. che brava.. la palestra.. io ho ridotto tutto a due ore di tennis la settimana, mi diverto, ma sono sempre la solita mozzarellona e niente tono muscolare!

    Rispondi
  6. Mi piacciono i contorni veloci e leggeri e questo è pure colorato, c’è voglia di primavera anche nei nostri piatti! A presto

    Rispondi
  7. Io nonostante la stanchezza in questi giorni riesco a dormire ancora meno del solito. E la stanchezza cresce di conseguenza in una specie di circolo vizioso. Spero di non collassare da un momento all’altro :(!
    Adoro il gusto agrodolce e mi paice un sacco il tuo bel mix colorato a cui i semini danno il tocco in più. Un bacio, buona giornata

    Rispondi
  8. Come ti capisco…..adoro riposarmi quando si è stanchi…cosa c’è di meglio di un ottimo cuscino…..
    Ottima contorno…
    Ciao Claudette…grazie della visita

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi